Elefanti: tutti insieme possiamo aiutarli

Carissimi amici,

vi trasmettiamo oggi una campagna che riteniamo essere importante: anche negli Udzungwa stiamo cercando un modo di aiutare gli elefanti,  lavorando con le popolazioni locali e sensibilizzandole alla convivenza con questi magnifici animali.

elefanti Sanje

Come ci ricordano i promotori della campagna: “ogni 15 minuti, un elefante viene massacrato brutalmente per le sue zanne. Di questo passo, tra pochi anni questi animali saranno spariti dalla faccia della Terra.”

La situazione che si delinea oggi è molto particolare: mentre il mondo si muove verso un traguardo storico – il divieto globale di commercio d’avorio, proprio la Commissione Europea prende la direzione opposta, dichiarandosi contraria.

Gli elefanti vivono una situazione drammatica. In alcune zone, queste maestose creature sono ridotte ad uscire solo durante la notte, spaventate dalla presenza umana. Cuccioli di elefante si aggirano intorno ai corpi martoriati delle loro madri per giorni interi.

Se l’Europa resterà fissa sulle sue posizioni, gli elefanti saranno destinati a sparire. Ma non tutto è perduto!

Tra qualche giorno si terrà un vertice globale che potrebbe essere quello in cui finalmente si approva il divieto al commercio d’avorio. Non lasciamo che la posizione della Commissione Europea impedisca il raggiungimento di questa vittoria, una vittoria per tutto il mondo, non solo per la salvaguardia degli elefanti.

Di seguito riportiamo il link alla campagna: un minuto del vostro tempo può contribuire a salvare molti elefanti!